Consorzio

Consoft Sistemi, che ricopre il ruolo di capofila, si occupa dell’architettura IT, della progettazione di sensori, di interazione e comunicazioni tra sensori e la piattaforma regionale Smart Data Platform per il caricamento dei dati e per l’analisi degli stessi.

 

PMI:

aGrisù, analisi di dati ambientali e biometrici

Augeos, risk management

ERPlan, sensoristico ed identificazione automatica

Nomotika, aggiornamento normativo

Sicurezza Lavoro, sicurezza sul lavoro

Organismi di ricerca:

Università di Torino,ovviamente il primo possibile utilizzatore delle soluzioni sviluppate interviene direttamente con l’amministrazione e i responsabili della sicurezza, e con i dipartimenti di Informatica, Psicologia, Giurisprudenza, Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche, Sezione Medicina del Lavoro e Scienze Mediche / SUISM,

CSP per la gestione dei Living Lab del progetto.

Il progetto prevede la parte applicativa sviluppata nei laboratori della Città della Salute e della Scienza gestiti in comune con l’Università, con il Comune di Torino, con l’Assessorato alle Politiche Educative.